NPP Cross Training System
Sport Division
Tactical Division
Un pensiero a chi, con orgoglio e sacrificio, porta la nostra bandiera e i valori che rappresenta alta nel mondo; sportivo o soldato, uomo o donna, il meglio del nostro amato paese, esempio per tutti di come la vita va vissuta.
TACTICAL DIVISION

LEGGI I NOSTRI ARTICOLI

Maggio 2012

Spuntini sani sul lavoro

Se pensiamo a quanto il lavoro o gli impegni di studio possono condizionare il modo d'alimentarsi, ci rendiamo subito conto che senza un minimo di organizzazione, diventa veramente difficile reperire alimenti sani e confacenti alle nostre esigenze. Per chi fa servizio di pattuglia o controllo in auto, per tante ore al giorno come gli operatori di Polizia, Carabinieri, Guardie giurate, Polizia municipale o per gli studenti che devono seguire lezioni e attività universitarie, la faccenda si complica ulteriormente, quindi, per praticità si ricorre alla sosta al bar, dove solitamente, il tramezzino, lo snack confezionato o la brioche sono gli alimenti più consumati. Queste abitudini ripetute quotidianamente per più volte per tutta la settimana, non favoriscono certo un buon rendimento nell' immediato e a lungo termine possono portare a problemi metabolici anche seri. Molti operatori, il cui orario di lavoro si protrae spesso oltre il normale turno, si trovano nella situazione in cui solo una volta al giorno riescono a consumare un pasto a casa, ben bilanciato e col giusto apporto di verdura e cibi salubri e a volte, vuoi per pigrizia o svogliatezza, neanche quello ( si fa prima a buttare qualcosa di precotto nel microonde ! ).Nelle attività dove un'ottima forma fisica e un alto livello di attenzione sono fondamentali (...per operatori della sicurezza sarebbe meglio dire vitali ), bisogna assolutamente organizzare i propri pasti preparando gli spuntini a casa cercando il giusto compromesso fra qualità degli alimenti, praticità d'uso, velocità di preparazione e minimo ingombro.I pasti dovranno contenere i principali macronutrienti, essere leggeri e facilmente digeribili, con un giusto indice glicemico, in modo da erogare energia in modo costante e non provocare sonnolenza post prandiale.Un'ottima scelta potrebbe essere una combinazione di frutta, proteine del siero del latte, frutta secca a guscio.Questi tre ingredienti frullati, ci consentono di avere a disposizione, in un piccolo volume, un magnifico e gradevole spuntino, che possiamo dosare facilmente in termini di percentuale di carboidrati, proteine, grassi secondo l' approccio nutrizionale prescelto ( Mediterranea, Zona, Paleo ecc. ),cambiando le proporzioni dei tre ingredienti.In mancanza di un frullatore o se siamo così pigri da non voler preparare la frutta e lavare l'elettrodomestico, si trovano in commercio eccellenti prodotti a base di frutta frullata, naturali,senza conservanti e zuccheri aggiunti,tipo la linea "Storie di frutta" ,prodotta da Barilla.A questi ottimi frullati dovremo solo aggiungere la quantità necessaria di proteine e abbinare qualche nocciola, mandorle o noci.A questo punto non ci sono scuse! Mangiare sano, anche sul lavoro, non è nulla di complicato, basta solo volerlo.


Vedi gli altri articoli